Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Roma, al Collatino rapinano una smartphone ad un passante arrestati due cittadini stranieri

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato due cittadini di nazionalità tunisina, di 21 e 23 anni, senza fissa dimora, che avevano appena rapinato un cittadino romano di 45 anni, privandolo del suo smartphone di ultima...

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato due cittadini di nazionalità tunisina, di 21 e 23 anni, senza fissa dimora, che avevano appena rapinato un cittadino romano di 45 anni, privandolo del suo smartphone di ultima generazione, mentre camminava all'interno del parco giochi di via Giovan Battista Valente.

La vittima stava passeggiando all'interno del parco, è stata pedinata e appena è arrivata in una zona più isolata del parco è stata avvicinata dai due malviventi che, per impossessarsi del telefono cellulare, lo hanno strattonato e colpito con pugni al volto.

La pattuglia dei Carabinieri, in transito, ha notato la scena ed è subito intervenuta.

Arrestati dai Carabinieri i rapinatori sono stati accompagnati in caserma, in attesa del rito direttissimo, dovranno rispondere di rapina aggravata in concorso. Lo smartphone recuperato dai militari è stato restituito alla vittima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, al Collatino rapinano una smartphone ad un passante arrestati due cittadini stranieri

FrosinoneToday è in caricamento