Roma, al mercato Porta Portese tenta di vendere un i-pad e uno smartphone di ultima generazione a prezzi stracciati

Ieri mattina, impiegati di servizio ambito mercato domenicale di Porta Portese, i Carabinieri della Stazione Roma Porta Portese hanno fermato e denunciato a piede libero per ricettazione, un 55enne di Napoli, già noto alle forze dell’ordine.

Mercato porta portese

Ieri mattina, impiegati di servizio ambito mercato domenicale di Porta Portese, i Carabinieri della Stazione Roma Porta Portese hanno fermato e denunciato a piede libero per ricettazione, un 55enne di Napoli, già noto alle forze dell’ordine.

I Carabinieri, in servizio in borghese, hanno notato l’uomo avvicinare alcuni passanti e mostrare loro un I-Pad e uno smartphone di ultima generazione del valore complessivo di oltre 1.000 euro.

Diretti verso l’uomo, i militari hanno sentito il “furbetto venditore” offrire gli apparecchi al prezzo di soli 100 euro e, insospettiti, lo hanno bloccato per un controllo.

L’uomo non ha saputo fornire la precisa provenienza della refurtiva, che è stata sequestrata.

I Carabinieri, che hanno denunciato l’uomo, proseguono gli accertamenti per risalire ai proprietari degli oggetti sequestrati.

(foto da internet)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Cassino, bruciano le auto di un imprenditore: l'incendio è doloso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento