Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Roma, al tuscolano rincasa tardi e prende a schiaffi e pugni la moglie

È tornato a casa in piena notte e, senza alcun motivo, ha iniziato a picchiare la sua compagna, prendendola a schiaffi e pugni. La donna, però, è riuscita a prendere il figlio minore e a scappare, trovando rifugio presso un vicino di casa il...

È tornato a casa in piena notte e, senza alcun motivo, ha iniziato a picchiare la sua compagna, prendendola a schiaffi e pugni.

La donna, però, è riuscita a prendere il figlio minore e a scappare, trovando rifugio presso un vicino di casa il quale, avendo sentito le grida, era uscito sul pianerottolo per capire cosa stesse accadendo.

Ma il solerte vicino, per mettere in salvo la donna e il figlioletto di questa, è rimasto a sua volta vittima della furia dell'uomo, così quando gli agenti del Commissariato Tuscolano, diretto dal dott. Domenico Sannino sono arrivati, hanno trovato i due uomini impegnati in un corpo a corpo. I poliziotti hanno bloccato l'aggressore, che è stato denunciato per le lesioni causate alla compagna e al suo vicino di casa.

La donna, scossa da quanto era successo, ha manifestato la volontà di non passare la notte con il suo compagno, che a suo dire da qualche giorno era diventato particolarmente violento, e di voler sporgere denuncia nei suoi confronti.

Viste le circostanze, gli agenti hanno quindi avvertito l'Autorità Giudiziaria, che ha disposto l'immediato allontanamento dell'uomo dalla casa familiare, a tutela della donna e del minore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, al tuscolano rincasa tardi e prende a schiaffi e pugni la moglie

FrosinoneToday è in caricamento