rotate-mobile
Cronaca

Roma, altri 39 profughi presso la struttura a Casale di San Nicola

In molti ricorderanno i tumulti che si sono scatenati qualche giorno fa all'arrivo di 19 profughi presso la struttura a loro riservata a Casale di San Nicola. Una giornata accesa tra i manifestanti e le Forze dell'ordine, che si era conclusa con...

In molti ricorderanno i tumulti che si sono scatenati qualche giorno fa all'arrivo di 19 profughi presso la struttura a loro riservata a Casale di San Nicola. Una giornata accesa tra i manifestanti e le Forze dell'ordine, che si era conclusa con diversi feriti tra i poliziotti e l'arresto di alcuni manifestanti (clicca QUI per leggere l'articolo sulla manifestazione).

E' notizia delle ultime ore che si sono concluse le operazioni di trasferimento di ulteriori 39 cittadini stranieri presso la struttura, questa volta senza particolari criticità.

Niente tafferugli, dunque, anche grazie al clima di dialogo che la Questura ha cercato di mantenere in questi giorni con i residenti della zona sulla gestione operativa della complessa operazione di trasferimento, seguendo la linea di collaborazione che si tiene con tutti i promotori delle pubbliche manifestazioni. In queste ore Prefettura e Questura, insieme con Comune e Circoscrizione, manterranno il tavolo di ascolto per meglio individuare le esigenze dei residenti e fornire una adeguata risposta in tema di sicurezza e legalità. MR

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, altri 39 profughi presso la struttura a Casale di San Nicola

FrosinoneToday è in caricamento