menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Roma, arrestati 6 tifosi del Feyenoord per rissa lesioni e resistenza a pubblico ufficiale

Questa notte, poco dopo le 2,30, in via del Corso, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno dovuto contenere l'intemperanza di una ventina di cittadini olandesi, tifosi del Feyenoord, trovati mentre litigavano tra loro ubriachi, picchiandosi con...

Questa notte, poco dopo le 2,30, in via del Corso, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno dovuto contenere l'intemperanza di una ventina di cittadini olandesi, tifosi del Feyenoord, trovati mentre litigavano tra loro ubriachi, picchiandosi con manganelli e lanciandosi bottiglie di vetro, nei pressi di piazza Venezia.

Una volta intervenuti i Carabinieri, alcuni di loro sono scappati, altri hanno reagito e si sono creati momenti di tensione tra via del Corso, vicolo del Piombo e piazza Santi Apostoli.

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno faticato non poco per riportare la situazione alla normalità richiedendo anche l'intervento di altre autoradio.

Sono stati sei gli olandesi arrestati con le accuse di "rissa", "violenza" e "resistenza a pubblico ufficiale" che sono stati condotti in caserma in attesa del processo per direttissima presso il Tribunale di piazzale Clodio.

Due manganelli telescopici, un passamontagna e alcuni cocci di bottiglia, utilizzati come armi sono stati recuperati e sequestrati dai Carabinieri nel corso delle perquisizioni personali ai sei arrestati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento