menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Palpeggiamento

Palpeggiamento

Roma, arrestato maniaco che palpeggia ragazza sul bus 64

Nel corso dei controlli predisposti a bordo dei mezzi pubblici,  i Carabinieri della Stazione San Pietro hanno arrestato un egiziano, di 34 anni, già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di violenza sessuale.

Nel corso dei controlli predisposti a bordo dei mezzi pubblici, i Carabinieri della Stazione San Pietro hanno arrestato un egiziano, di 34 anni, già noto alle forze dell'ordine, con l'accusa di violenza sessuale.

Ieri pomeriggio, A bordo dell'autobus nr. 64, diretto a piazza dei Cinquecento, all'altezza di piazza Venezia, I Carabinieri hanno bloccato l'uomo mentre palpeggiava ripetutamente nelle parti intime una 24enne, di origini campane.

L'uomo dopo l'arresto in flagranza è stato condotto in caserma a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

ALESSANDRINO - CARABINIERI ARRESTANO SEI PERSONE DOPO UNA RISSA

I Carabinieri della Stazione Roma Alessandrina hanno arrestato sei cittadini romeni, dai 27 ai 44 anni, tutti con precedenti, con l'accusa di rissa aggravata.

I sei hanno dato vita ad una violenta rissa, scaturita da futili motivi, in viale Alessandrino, colpendosi reciprocamente con calci e pugni.

Ad allertare i Carabinieri sono stati alcuni passanti che notata la scena hanno chiamato il 112.

A causa delle lesioni riportate, due rissanti sono stati soccorsi e medicati presso l'ospedale "Policlinico Casilino" e ne avranno per almeno 3 giorni.

Dopo l'arresto, i sei, su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, sono stati accompagnati in caserma, in attesa del rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento