Sgurgola, donna "risucchiata" da un treno. Circolazione bloccata per circa un'ora

Brutta disavventura per una donna che stava aspettando il treno per andare a Roma. I treni sono stati fermati, per l'arrivo dei soccorritori del 118, per circa un'ora e verso le 9 e 30 la situazione è tornata alla normalità

Dalle 8 circa di questa mattina si registrano dei gravi disagi alla circolazione ferroviaria nel tratto ciociaro della FS Cassino - Roma. Dalle prime informazioni trapelate sembrerebbe che una persona sia stata investita da un treno in transito dalle parti della stazione della Sgurgola. Al momento la circolazione in direzione Roma è bloccata.

Una ragazza "risucchiata" dal treno 

In pratica ecco cosa è successo. Una ragazza che stava prendendo il treno alla stazione della Sgurgola è stata "risucchiata" dalle carrozze in transito ed è finita a terra in mezzo alle rotaie. Per fortuna la caduta non ha avuto tragiche conseguenze. Sul posto sono arrivati gli operatori del 118 che hanno medicato la donna senza trasportala in ospedale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Cassino, bruciano le auto di un imprenditore: l'incendio è doloso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento