menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Telecamera su bancomat

Telecamera su bancomat

Roma centro,  clonatore di carte di credito arrestato due volte in due giorni

Salgono a 22 gli arresti dei carabinieri per questo tipo di reato, dall’inizio dell’anno. Un cittadino bulgaro, di 44 anni, con precedenti, specializzato nella clonazione di carte di credito, è stato arrestato due volte, in due giorni, dai...

Salgono a 22 gli arresti dei carabinieri per questo tipo di reato, dall'inizio dell'anno. Un cittadino bulgaro, di 44 anni, con precedenti, specializzato nella clonazione di carte di credito, è stato arrestato due volte, in due giorni, dai Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo In Lucina. L'uomo, due giorni fa, era stato sorpreso, in piazza Venezia, mentre stava smontando uno skimmer e una telecamera, che servono per catturare i dati delle carte di pagamento, da uno sportello bancomat.

Sottoposto a rito direttissimo e scarcerato la mattina successiva, ieri pomeriggio, a distanza di un solo giorno dal primo episodio, ha ripreso a delinquere. Sempre Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo, lo hanno notato a bordo di un'auto, con targhe bulgare, fermo in piazza della Consolazione, nei pressi del Teatro Marcello e lo hanno controllato. In auto aveva sei carte di credito clonate, uno skimmer ed un personal computer contenente vari file con i codici rubati di varie carte di ignari utenti.

Nuovamente arrestato dai Carabinieri, il clonatore è stato accompagnato in caserma, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Con questi ultimi due episodi, salgono a 22 le persone arrestate (perlopiù di nazionalità bulgara) dai Carabinieri della Compagnia Roma Centro, scoperte nei pressi di sportelli bancomat ed accusate di accesso abusivo al sistema telematico, detenzione abusiva di codici di accesso a sistemi telematici, intercettazione, impedimento o interruzione illecita di comunicazioni telematiche e installazione di apparecchiature atte ad intercettare comunicazioni telematiche.

Consigli per gli utenti sono disponibili sul portale internet dell'Arma dei Carabinieri al seguente indirizzo:

https://www.carabinieri.it/Internet/Cittadino/Consigli/Tematici/Giorno+per+giorno/La+carta+di+credito/

TRIONFALE - CARABINIERI ARRESTANO CITTADINO PERUVIANO CHE AVEVA PICCHIATO ED ACCOLTELLATO UN CONNAZIONALE.

Questa notte, in piazza Mancini, un cittadino peruviano di 36 anni, con precedenti, a seguito di una lite scaturita per futili motivi, ha aggredito con calci, pugni e coltellate, un connazionale di 42 anni. Intervenuti a seguito di una chiamata al 112 da parte di una passante che aveva notato la scena, i Carabinieri della Stazione Roma Flaminia hanno bloccato ed arrestato l'aggressore.

La vittima, invece, soccorsa e medicata presso l'ospedale San Pietro, per le ferite riportate guarirà in 15 giorni. Dopo l'arresto, il 36enne è stato accompagnato in caserma a disposizione dell'Autorità Giudiziaria in attesa del rito direttissimo. Dovrà rispondere di lesione personale aggravata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento