menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cocaina generica

Cocaina generica

Roma, cocaina nel cesto dei panni sporchi. Arrestato 36enne romano

Aveva nascosto 30 grammi di cocaina, insieme al “kit” per comporre le dosi – compreso un bilancino di precisione - dentro la cesta dei panni sporchi; l’uomo, un 36enne romano, è stato arrestato ieri dagli agenti del Commissariato Casilino.

Aveva nascosto 30 grammi di cocaina, insieme al "kit" per comporre le dosi - compreso un bilancino di precisione - dentro la cesta dei panni sporchi; l'uomo, un 36enne romano, è stato arrestato ieri dagli agenti del Commissariato Casilino.

E' una delle 4 persone arrestate nelle ultime ore dalla Polizia di Stato in varie zone di Roma per reati inerenti gli stupefacenti.

In questa prima circostanza, C.V. - queste le sue iniziali - era stato fermato a bordo della sua autovettura per un controllo; trovandolo in possesso di alcune dosi di cocaina, i poliziotti hanno deciso di perquisire anche la sua abitazione. Una volta nel bagno il "particolare" ritrovamento dentro la cesta dei panni. Accompagnato negli uffici di Polizia, il 36enne è stato arrestato per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti.

A Centocelle invece, inseguito da una Volante, ha tentato di disfarsi della droga gettandola dal finestrino; protagonista della vicenda H.B., un 38enne albanese raggiunto e fermato in via dei Platani.

Sostanza stupefacente - poi recuperata dagli agenti - verificato essere 5 "panetti" di marijuana dal peso di 100 grammi ciascuno. Anche per lui sono scattate le manette per detenzione ai fini di spaccio.

A San Basilio invece gli agenti del Reparto Volanti della Questura hanno fermato un 41enne romano a bordo di uno scooter. Sotto la sella R.R. teneva nascoste 2 buste con all'interno ben 62 dosi di cocaina. Al termine degli accertamenti di rito, anche nei suoi confronti - è scattato l'arresto.

Individuato e arrestato infine nella zona di Tor Tre Teste uno spacciatore "casalingo"; 33 anni, romano, l'uomo è stato sorpreso nella sua abitazione con diverse dosi di cocaina già pronte per la vendita al dettaglio, oltre a materiale per il confezionamento e ad un bilancino di precisione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento