Si aggirava con un coltello nei pressi del tribunale a Roma, frusinate denunciato

Gli agenti della polizia che stavano svolgendo un servizio di controllo, lo hanno sorpreso lungo il perimetro del palazzo di giustizia di piazzale Clodio. L'uomo di 50 anni deve rispondere di detenzione illegale di arma

Frusinate di 50 anni sorpreso dai poliziotti ad aggirarsi con un coltello nei pressi del tribunale di piazzale Clodio a Roma. L'uomo è stato fermato dagli agenti della capitale nel corso di un controllo nei pressi di quella che viene chiamata la "cittadella giudiziaria". Sovente, infatti, proprio nell'ambiente forense si verificano espisodi spiacevoli a carico delle persone togate. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'arma era stata nascosta sotto un sedile

Così nei giorni scorsi quando il frusinate nel corso della perquisizione all'interno della sua auto, è stato ritrovato con un coltello le forze dell'ordine hanno voluto approfondire quella conoscenza. Ad insospettirli proprio il  fatto di averlo visto seduto in macchina come se stesse aspettando qualcuno. Tra l'altro dagli archivi è risultato che il 50enne aveva già precedenti penali contro la persona e contro il patrimonio. Il coltello era stato abilmente occultato sotto uno dei sedili della vettura. A seguito di tali fatti il frusinate è stato denunciato per detenzione illegale di armi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento