Cronaca

Roma, controlli a tappeto nel campo nomadi di via Salviati. Identificate 200 persone

Questa mattina, gli agenti dell’Ufficio  di Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura, in collaborazione con i colleghi dei Commissariati Prenestino San Basilio, competenti territorialmente, del reparto mobile, scientifica e delle...

Questa mattina, gli agenti dell'Ufficio di Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura, in collaborazione con i colleghi dei Commissariati Prenestino San Basilio, competenti territorialmente, del reparto mobile, scientifica e delle

specialità, artificieri cinofili e Polizia stradale, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio, con particolare riferimento al campo nomadi di via Salviati, finalizzato alla repressione dei reati in genere.

Nel corso delle attività sono state effettuate accurate verifiche all'interno di 54 locali e controllate diverse persone sottoposte alla misura degli arresti domiciliari.

In tutto sono state identificate 208 persone e controllati 86 veicoli. Dieci cittadini extracomunitari, non in regola con i documenti, sono stati accompagnati presso l'ufficio Immigrazione di via Teofilo Patini per accertamenti sull'identità personale e la loro posizione e tutt'ora al vaglio.

Diverse le contravvenzioni effettuate per infrazioni al codice della strada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, controlli a tappeto nel campo nomadi di via Salviati. Identificate 200 persone

FrosinoneToday è in caricamento