menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
borseggiatore

borseggiatore

Roma, controlli antiborseggio nelle ultime ore 12 persone arrestate

Nelle ultime ore, nel corso dei quotidiani servizi antiborseggio a bordo dei mezzi pubblici e nei luoghi maggiormente frequentati dai turisti, i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno arrestato dodici borseggiatori.

Nelle ultime ore, nel corso dei quotidiani servizi antiborseggio a bordo dei mezzi pubblici e nei luoghi maggiormente frequentati dai turisti, i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno arrestato dodici borseggiatori.

Gli arrestati sono per la maggior parte cittadini stranieri di età compresa tra i 14 e 58 anni, già noti alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio.

In particolare sono finiti in manette: tre nomadi di 18, 33 e 35 anni, arrestate dai Carabinieri della Stazione Roma Vittorio Veneto, sorprese all'interno della stazione metropolitana "Ottaviano" dopo aver sfilato il portafoglio ad un turista italiano; i Carabinieri della Stazione Roma Quirinale, poco dopo, all'interno della stazione metropolitana "Termini" hanno arrestato altre due nomadi di 14 e 15 anni, sorprese dopo aver rubato il portafogli dalla borsa di una turista cinese; i Carabinieri della Stazione Roma San Pietro invece hanno arrestato un cittadino romeno di 29 anni che, in via delle Conciliazione, ha sfilato il portafoglio e lo smartphone ad un turista del Vietnam; Gli stessi Carabinieri, poco dopo, hanno arrestato altri due cittadini romeni di 34 e 38 anni. I due ladri sono stati sorpresi a bordo di un treno della linea "A" della metropolitana, all'altezza della fermata "Repubblica" dopo aver rubato il portafogli dalla borsa di una turista. Infine i Carabinieri della Stazione Roma Trastevere hanno arrestato quattro cittadine del Cile, rispettivamente di 31, 35, 36 e 48 anni che a bordo di un treno della linea "A" della metropolitana, all'altezza della fermata "Termini", hanno rubato vari effetti personali dallo zaino di una turista cinese.

Tutti gli arrestati sono stati trattenuti in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo, mentre dei tre minorenni, due sono stati accompagnati presso il centro di prima accoglienza di via Virginia Agnelli e il terzo, denunciato, è stato affidato ai genitori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento