menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Roma, corriere della droga contromano in autostrada. Sequestrati 47 Kg di hashish

Quando si è imbattuto in una pattuglia della Polizia ha fatto inversione e si è dato alla fuga, scatenando un inseguimento da film dalla diramazione sud dell'autostrada A/1. Un marocchino di 64 anni trasportava in auto ben oltre 47 chili di...

Quando si è imbattuto in una pattuglia della Polizia ha fatto inversione e si è dato alla fuga, scatenando un inseguimento da film dalla diramazione sud dell'autostrada A/1. Un marocchino di 64 anni trasportava in auto ben oltre 47 chili di hashish. Solo al momento dello scontro con un autocarro, l'uomo ha terminato la sua corsa in auto, tentando di fuggire a piedi, ma è stato subito bloccato dagli agenti.

La vicenda:

Ieri mattina gli Agenti della Polizia di Stato dopo essere intervenuti per i soccorsi sul luogo di un inconsueto incidente provocato da un mezzo che trasportava bovini e che ha bloccato per ore una carreggiata dell'autostrada Roma Firenze nei pressi di Orte.

Gli uomini della stradale di Roma Nord, continuando il loro normale servizio di vigilanza stradale hanno notato, all'altezza del km 2 della diramazione sud dell'autostrada A/ 1 un'auto con a bordo un individuo che, alla vista della pattuglia, ha invertito repentinamente la marcia.

I poliziotti, si sono lanciati all'inseguimento del veicolo, che a folle velocità - davanti agli increduli e malcapitati automobilisti - dopo aver percorso quasi un chilometro in contromano, si è scontrato con un autocarro. Dopo l'urto, l'auto è finita in un fossato.

Il conducente, E.M.A., un marocchino di sessantaquattro anni, ha tentato di dileguarsi a piedi ma, dopo una breve colluttazione, è stato bloccato dagli operatori.

Gli agenti, a questo punto, hanno deciso di verificare le ragioni di tanta fretta del marocchino, probabilmente proveniente dalla Spagna e, a un controllo dell'auto, hanno rinvenuto all'interno dell'intercapedine degli sportelli, ben occultati, oltre 47 kg di hashish, accuratamente confezionati in grossi panetti.

Il cittadino straniero è stato arrestato per detenzione e traffico internazionale di stupefacenti e messo a disposizione dell'Autorità Giudiziaria competente, mentre la sostanza stupefacente è stata sequestrata.

MR

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento