Roma, D’Angelo: orgoglioso di essere stato il questore della Capitale

In un incontro con la stampa, il neo Prefetto Nicolò Marcello D’Angelo ha rivolto i propri saluti e ringraziamenti ai rappresentanti del mondo dell’informazione, sottolineando innanzitutto la propria gratitudine per le donne e gli uomini della...

Nicolò D'angelo

In un incontro con la stampa, il neo Prefetto Nicolò Marcello D’Angelo ha rivolto i propri saluti e ringraziamenti ai rappresentanti del mondo dell’informazione, sottolineando innanzitutto la propria gratitudine per le donne e gli uomini della Questura di Roma, che con professionalità e grandissimo sacrificio hanno garantito la sicurezza delle città in un momento, tra i più difficili della storia del paese.

Il Prefetto D’Angelo ha poi condiviso l’auspicio che i cittadini romani, le istituzioni tutte e gli attori delle Capitale prendano consapevolezza che, per risolvere gli innumerevoli e complessi problemi della città, bisogna innanzitutto “amarla”.

Roma è una città sicura, con un trend di reati fortemente in calo, ma soprattutto portatrice di una storia, una tradizione ed una capacità di accoglienza senza uguali nel mondo.

L’incontro si è concluso con un saluto affettuoso al neo Questore Guido Marino, a cui “consegno una grande squadra che, sono certo, sotto la tua guida, atterrà importanti successi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento