rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca

Roma, danneggiò le sedi RAI e La 7. Arresti domiciliari per un napoletano 44enne

In tre diverse circostanze, in data 15,16 e 19 marzo, l’uomo si era reso responsabile di alcuni danneggiamenti, procurati attraverso il lancio di sassi, presso le sedi “Rai” di viale Mazzini, via Col di Lana, via Teulada e via Asiago. Altri...

In tre diverse circostanze, in data 15,16 e 19 marzo, l'uomo si era reso responsabile di alcuni danneggiamenti, procurati attraverso il lancio di sassi, presso le sedi "Rai" di viale Mazzini, via Col di Lana, via Teulada e via Asiago. Altri danneggiamenti invece avevano riguardato la sede delle rete televisiva di La7 di via Novaro.

Inquadrato dalle telecamere a circuito chiuso installate all'esterno delle varie strutture prese di mira, l'uomo è stato individuato nella giornata di ieri dagli agenti della Polizia di Stato che, in collaborazione con gli agenti di vigilanza privata in servizio all'esterno dell'edificio di viale Mazzini, lo hanno intercettato nei pressi di un esercizio commerciale di via Cantore, nella zona di Prati, e lo hanno bloccato.

Identificato per P.M., 44 anni, originario del capoluogo campano, con precedenti di Polizia, anche specifici, e pregiudicato per altri reati, al termine degli accertamenti è stato arrestato per danneggiamento aggravato.

Stamani, dopo la convalida dell'arresto, il Tribunale ha disposto per P.M. la misura degli arresti domiciliari in attesa del processo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, danneggiò le sedi RAI e La 7. Arresti domiciliari per un napoletano 44enne

FrosinoneToday è in caricamento