menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Roma, denunciato uomo per atti osceni sul bus 64

Ieri sera verso le 23, un romano di 50 anni, con precedenti, è stato denunciato a piede libero dai Carabinieri del Comando Roma Piazza Venezia dopo essere stato sorpreso a bordo del bus 64 mentre compiva atti di autoerotismo davanti ad una turista...

Ieri sera verso le 23, un romano di 50 anni, con precedenti, è stato denunciato a piede libero dai Carabinieri del Comando Roma Piazza Venezia dopo essere stato sorpreso a bordo del bus 64 mentre compiva atti di autoerotismo davanti ad una turista straniera.

A farlo desistere dalla sua condotta è stato un militare dei Carabinieri che, libero dal servizio, si trovava a bordo dell'autobus di linea a piazza dei Cinquecento. Appena aperte le porte dell'autobus, l'uomo ha tentato la fuga a piedi ma è stato rincorso e bloccato dal militare. Portato in caserma a piazza Venezia, il cinquantenne è stato identificato e sul suo conto è stata inviata un'informativa di reato presso la Procura della Repubblica di Roma per atti osceni.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento