Roma, due turiste spagnole escono da un locale ad Ostiense e vengono aggredite

La pattuglia della Polizia di Stato  del Commissariato “Celio” in servizio di controllo del territorio, la scorsa notte è intervenuta nel quartiere Ostiense, luogo della cosiddetta movida romana, ritrovo di giovani, in soccorso di due ragazze di...

6107695a9d15bfad33b541ca519ba080

La pattuglia della Polizia di Stato del Commissariato “Celio” in servizio di controllo del territorio, la scorsa notte è intervenuta nel quartiere Ostiense, luogo della cosiddetta movida romana, ritrovo di giovani, in soccorso di due ragazze di origine spagnola.

Entrambe stavano trascorrendo una serata in compagnia di amici, ad accomunarle, oltre alla nazionalità anche la brutta avventura capitata loro.

Infatti, ambedue sono state avvicinate da H.L.J.A. 39enne sudamericano, il quale, dopo un tentativo di approccio, le colpiva con il collo di una bottiglia, ferendo la prima ragazza C.O.A. di 22 anni alla spalla e all’avambraccio.

Di lì a poco, mentre si dava alla fuga e si dirigeva in direzione di via Ostiense, l’uomo armato della stessa bottiglia rotta, avvicinava, tentando di palpeggiare l’altra giovane, V.M di 21 anni, ferendola alle gambe.

Fortunatamente, interveniva in un primo momento in sua difesa un amico, che riusciva ad allontanare l’aggressore, facendolo cadere a terra e ferendolo ad una mano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo una breve battuta in zona, l’uomo rintracciato dagli agenti di Polizia è stato tratto in arresto con le accuse di violenza sessuale e lesioni aggravate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento