Roma, fermato ad un posto di controllo arrestato per detenzione di droga. Sequestrati 280 gr. di cocaina e oltre 8 mila euro in contanti

Un semplice controllo alla circolazione stradale, da parte di una pattuglia di Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma e per un romano di 48 anni sono scattate le manette con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Un semplice controllo alla circolazione stradale, da parte di una pattuglia di Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma e per un romano di 48 anni sono scattate le manette con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo, incensurato e nullafacente, è stato fermato per un controllo alla circolazione stradale mentre viaggiava a bordo della sua Smart, in zona Prenestina. Trovato in possesso di circa mille euro in contanti di cui non è stato in grado di giustificare la provenienza. Il nervosismo mostrato dall’uomo ha spinto così i militari ad approfondire il controllo. Dall’ispezione dei due telefoni cellulari di cui era in possesso, i Carabinieri hanno scoperto messaggi di testo riconducibili ad un’attività di spaccio.

La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire e sequestrare 280 gr. di cocaina e ulteriori 7.900 euro, in contanti di vario taglio, nonché un bilancino di precisione.

Dopo l’arresto, l’uomo è stato trattenuto in caserma in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

FONTE NUOVA – “SE RIVUOI IL CANE MI DEVI PAGARE”. ARRESTATO PER ESTORSIONE DAI CARABINIERI.

Ieri pomeriggio, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Monterotondo hanno arrestato in flagranza di reato, un 48enne del posto, per estorsione ai danni di una 35enne di Fonte Nuova, alla quale aveva chiesto il pagamento della somma di 100 euro per la restituzione del suo cagnolino.

L’uomo dopo aver trovato il piccolo cucciolo, un chihuahua, è riuscito a mettersi in contatto telefonicamente con la proprietaria, che lo aveva smarrito poco prima a Tor Lupara, frazione del comune di Fonte Nuova.

A seguito della denuncia, è stato organizzato un incontro con l’uomo in Piazza Caduti di Nassyria a Fonte Nuova. A distanza, i Carabinieri hanno assistito allo scambio e subito dopo sono entrati in azione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo è stato arrestato, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Tivoli. La donna è riuscita a riavere il suo cagnolino sano e salvo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento