menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
funerali mirko e alessandro

funerali mirko e alessandro

Roma -Frascati, centinaia di persone per l'ultimo commosso saluto a Mirco e Alessandro

Si sono tenuti ieri pomeriggio i funerali dei due ragazzi morti sabato all'alba sulla via Prenestina, al Quarticciolo, nello scontro contro un bus dell'Atac. Mirco De Simone 26 anni, di Frascati e Alessandro Dresda, 23 anni di Santa Maria

Si sono tenuti ieri pomeriggio i funerali dei due ragazzi morti sabato all'alba sulla via Prenestina, al Quarticciolo, nello scontro contro un bus dell'Atac. Mirco De Simone 26 anni, di Frascati e Alessandro Dresda, 23 anni di Santa Maria

delle Mole. Per Mirco, piccolo imprenditore edile, le esequie si sono tenute nella Chiesa del quartiere di Capocroce, celebrate dal giovane parroco Don Massimiliano Nastasi, alla presenza di centinaia di amici, i numerosi parenti e moltissimi conoscenti della nota famiglia originaria di Cecchina, nel comune di Albano. L'ultimo saluto ad Alessandro invece è stato celebrato a Roma nel quartiere di Cinecittà, nella Chiesa di San Policarpo, per volere della famiglia, che aveva abitato nella zona per molti anni, prima di trasferirsi ai Castelli Romani. Anche per lui folla di amici e parenti, che si sono stretti intorno al padre, alla madre e alla sorella, che si era sposata circa un mese fa. Il giovane sacerdote nella sua celebrazione del funerale ha invitato i ragazzi " A volersi bene da vivi, a dirsi cose belle quando c'è la possibilità di farlo personalmente, di lottare insieme per migliorare questo mondo ed aiutarsi reciprocamente mentre si è in vita. Pur comprendendo tutto il vostro dolore per la prematura scomparsa del vostro caro amico, ed apprezzando lo striscione affisso davanti alla chiesa con la scritta " Eri la Stella che si distingueva tra la gente, ora sei la Stella che si distingue in Cielo " . Intanto i vigili urbani del quinto Gruppo Prenestino stanno continuando le indagini e i rilievi per capire l'esatta dinamica dell'incidente e la Procura di Roma e in attesa dei risultati dell'autopsia. Sulla dinamica, secondo alcune testimonianze, sembra che la Golf guidata da Mirco De Simone, prima di finire contro il bus dell'Atac, quella tragica mattina di sabato all'alba abbia impattato violentemente contro il marciapiede, lasciando addirittura sull'asfalto una delle gomme davanti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento