menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
wpid-wp-1410610037426.jpeg

wpid-wp-1410610037426.jpeg

Roma, giallo sull'ultimo libro su Moana Pozzi. Minacce ad autore ed editore

Diventa sempre più intricato il mistero Moana Pozzi, prefigurando un vero e proprio giallo, dopo  le minacce di non far uscire ul fim e il libro inediti.

Diventa sempre più intricato il mistero Moana Pozzi, prefigurando un vero e proprio giallo, dopo le minacce di non far uscire ul fim e il libro inediti.

L'editore di "Love_Me.it" e il Brunetto Fantauzzi biografo storico della stessa, non demordono ed anzi attaccano.

Incuranti delle minacce ricevute, tendenti a bloccare film inedito "L'ultima volta" ed il libro "Moana: amori e segreti", in occasione del ventennale dalla scomparsa della pornodiva denunciano atteggiamenti di sabotaggio ed iniziative devianti .

Gli stessi annunciano di aver denunciato alla Procura della Repubblica di Roma telefonate anonime con minacce, metodi mafiosi che volevano convincere l'editore e lo scrittore a recedere dalla decisione di editare il prossimo 15 Settembre la riedizione aggiornata del libro 'Moana amori e segreti' che avrà come allegati il primissimo film della pornodiva, un film con alcune scene inedite girate prima della sua scomparsa e un documentario di oltre un'ora .

Contro queste minacce , Brunetto Fantauzzi, giornalista, conosciuto come il biografo storico di Moana (da anni sostiene che la scomparsa della pornodiva sia avvolta dal mistero), ha risposto con una denuncia querela presentata in procura a Roma e lunedi depositerà una una integrazione con gli sviluppi .

Sostiene di aver ricevuto alcune telefonate minacciose per esortarlo a non far uscire il libro-film, e che uguali toni sono stati usati nei confronti di alcuni suoi amici.

"Cosa spaventa di questo film? L'immagine di una Moana denutrita e magrissima, forse comsumata dalla malattia? O altri possibili scenari?"

Si chiede Fantauzzi e aggiunge: "Oppure i nomi di magnati e politici di ieri e di oggi che hanno diviso il letto, nomi famosi pagellizzati e parcellizzati temono giudizi negativi?

Ma la preoccupazione maggiore è che queste minacce possano nascondere misteri più delicati e scenari devianti. E spiegare come mai di Moana si siamo perse notizie da alcuni mesi". Per questo il biografo ha dato mandato al proprio legale di presentare un'integrazione alla denuncia tesa ad accertare la sparizione della stessa.

"Essendo di pubblico dominio - si legge nella denuncia di Fantauzzi - l'imminenza della diffusione del libro e del film contenente scene inedite ricevevo sulla mia utenza cellulare tre telefonate anonime, nel corso delle quali l'interlocutore mi riferiva con tono minaccioso

'La devi finire con questa Moana ' e il film e il libro non devono uscire altrimenti saranno guai per te, Moana non vuole '".

Il giornalista, nella sua denuncia segnala inoltre che un suo amico , qualche giorno fa, sarebbe stato avvicinato da due persone che gli avrebbero consigliato di dirmi 'di non far uscire il film'", nonché

il fatto che un altro suo amico avrebbe ricevuto telefonate anonime dello stesso tenore.

Dopo aver indicato una ricostruzione dei fatti, Fantauzzi ha sporto denuncia-querela contro ignoti per il reato di minacce

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

  • Homepage
  • Ultim'ora
  • Cronaca
  • Zone e Quartieri
  • Sport
  • Politica
  • Eventi
  • Cinema
  • Economia e Lavoro
  • Salute
  • Attualità
  • Ambiente
  • Video
  • Foto
  • Notizie dall'Italia
  • Meteo
  • Segnalazioni
  • Opinioni
FrosinoneToday è in caricamento