Roma, I Carabinieri della Legione Lazio dedicano il loro Presepe ad Amatrice ed ai suoi cittadini

Il Presepe, realizzato dall’Appuntato Raimondo Aaccardo è stato collocato nell’ingresso della storica Caserma di Piazza del Popolo e raffigura la natività sotto una tenda, istallata accanto alla Chiesa di Sant’Agostino di Amatrice, divenuta il...

Il Presepe, realizzato dall’Appuntato Raimondo Aaccardo è stato collocato nell’ingresso della storica Caserma di Piazza del Popolo e raffigura la natività sotto una tenda, istallata accanto alla Chiesa di Sant’Agostino di Amatrice, divenuta il simbolo della devastazione che ha colpito quel comune lo scorso 24 agosto.

Il Presepe vuole essere il ricordo e l’omaggio alle centinaia di vittime del terremoto e l’impegno dei Carabinieri di essere, come sempre, vicini alle popolazioni per ricostruire Amatrice più bella e più viva di prima.

Il Presepe è stato inaugurato stamattina alla presenza del Comandante della Legione Carabinieri Lazio, del Cappellano Militare e dei familiari dei militari dell’Arma della Legione.

INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA “LA MUSICA E L’ARMA”

lunedì 19 dicembre alle ore 10.00, presso il Museo Storico dei Carabinieri, in piazza del Risorgimento n. 46, sarà inaugurata la mostra “La Musica e l’Arma”.

L’esposizione, che sarà aperta al pubblico con ingresso gratuito dal 20 dicembre al 29 gennaio p.v., attraverso cimeli e documenti di notevole interesse storico traccia l’evoluzione dei complessi musicali nell’Arma, dai primi “Trombetti” del 1820 all’attuale Banda.

LUNGOTEVERE GIANICOLENSE – CARABINIERI ARRESTANO 2 NOMADI CHE STAVANO RUBANDO 5 VALIGIE DA UN BUS TURISTICO.

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato due cittadini bosniaci di 17 e 22 anni, di etnia rom, con precedenti per reati contro il patrimonio, mentre rubavano valigie da un bus privato, parcheggiato sul lungotevere, di una comitiva di turisti giunti nella Capitale dalla provincia di Genova.

I due ladri sono stati arrestati grazie al tempestivo intervento dei militari e alla descrizione fornita al momento della segnalazione al pronto intervento 112.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo l’arresto i due sono stati accompagnati in caserma. Il maggiorenne è stato trattenuto mentre, il minorenne, è stato accompagnato presso il centro di prima accoglienza di Roma, di via Virginia Agnelli, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo. La refurtiva è stata riconsegnata ai rispettivi proprietari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento