Roma, in Merulana offre droga ai carabinieri in borghese che lo arrestano

Avvicinava gli acquirenti, prendeva le ordinazioni delle dosi e poi prelevava la droga che aveva nascosto all’interno di una lattina, occultata all’interno di un tombino in via di San Vito, traversa di via Merulana.

Avvicinava gli acquirenti, prendeva le ordinazioni delle dosi e poi prelevava la droga che aveva nascosto all’interno di una lattina, occultata all’interno di un tombino in via di San Vito, traversa di via Merulana.

Ieri pomeriggio, i Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno arrestato un 32enne del Mali, senza fissa dimora e già noto alle forze dell’ordine, per spaccio di sostanze stupefacenti.

In servizio in abiti civili, i Carabinieri sono stati avvicinati dall’uomo che, dopo aver offerto loro dosi di stupefacente, si è allontanato e diretto verso un tombino, da dove ha prelevato una lattina. Quando i Carabinieri hanno notato che all’interno della lattina vi erano le dosi già pronte alla vendita, sono intervenuti bloccando il pusher. Sequestrate decine di dosi di marijuana.

L’arrestato è stato portato in caserma e trattenuto in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento