Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Roma, la Storta  arrestati  due ragazzi che coltivavano marijuana in un appartamento nel parco di Veio

I Carabinieri della Stazione Roma La Storta hanno arrestato due giovani di 25 anni con l’accusa di coltivazione e detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

I Carabinieri della Stazione Roma La Storta hanno arrestato due giovani di 25 anni con l'accusa di coltivazione e detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

I militari li hanno scoperti in via Anna Foà, stradina che dalla trafficata via della Giustiniana conduce nel cuore del Parco di Veio, dove si stavano aggirando con fare sospetto.

Durante il servizio di osservazione, i giovani, sempre molto guardinghi, sono entrati in un'abitazione.

A quel punto i Carabinieri, temendo che fossero ladri in azione, hanno deciso di intervenire.

I due sono stati sorpresi mentre curavano centro di produzione e stoccaggio di sostanze stupefacenti.

Nel giardino adiacente l'abitazione, che i due avevano preso in affitto, i Carabinieri hanno scoperto un'area destinata alla coltivazione di piante di cannabis indica, dotata di un efficiente sistema di irrigazione, aereazione ed illuminazione artificiale.

Le piante raccolte venivano essiccate e poi conservate.

Durante la perquisizione, inoltre, sono state rinvenute e sequestrate 48 piante di marijuana alte circa un metro, 280 grammi di marijuana già essiccata, 115 grammi di funghi allucinogeni e 300 semi di canapa indiana.

I giovani coltivatori sono stati arrestati e trattenuti in caserma, così come disposto dall'Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, la Storta  arrestati  due ragazzi che coltivavano marijuana in un appartamento nel parco di Veio

FrosinoneToday è in caricamento