Roma ladri d’auto scatenati nelle ultime ore arrestate 4 persone

Nelle ultime ore, nel corso delle attività di controllo del territorio, i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno arrestato 4 persone, tutte di origini nord-africane, colti mentre cercavano di rubare oggetti dalle autovetture...

Nelle ultime ore, nel corso delle attività di controllo del territorio, i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno arrestato 4 persone, tutte di origini nord-africane, colti mentre cercavano di rubare oggetti dalle autovetture parcheggiate in strada.

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, a seguito di una segnalazione giunta al 112 hanno sorpreso una persona di nazionalità algerina, 32enne, con precedenti, mentre stava tentando di forzare, mediante l’uso di alcuni attrezzi da scasso, lo sportello anteriore di un’autovettura parcheggiata, in via Pistoia.

Dopo averlo bloccato a seguito della perquisizione i militari hanno accertato che il 32enne aveva già messo a segno poco prima, un furto su un’altra autovettura parcheggiata, poco distante.

I Carabinieri lo hanno trovato in possesso di vari oggetti appena asportati e di arnesi utilizzati per scassinare le serrature delle auto. La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita al legittimo proprietario.

Successivamente un'altra pattuglia del Nucleo Radiomobile di Roma, in transito in via dello Scalo di San Lorenzo ha arrestato due cittadini di nazionalità tunisina entrambi 17enni e senza fissa dimora, sorpresi mentre cercavano di smontare la centralina elettrica da una Fiat 500, parcheggiata all’interno del piazzale. I due sono stati subito bloccati e successivamente accompagnati presso il Centro di Prima Accoglienza per i minori di via Virginia Agnelli.

In via del Pigneto, i Carabinieri della Stazione di Roma Piazza Dante, hanno arrestato un cittadino di nazionalità algerino di 32 anni, sorpreso mentre cercava di rubare uno scooter parcheggiato, risultato intestato ad una donna 34enne romana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo l’arresto è stato accompagnato in caserma in attesa di essere condotto presso le aule del Tribunale di piazzale Clodio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento