Cronaca

Roma, lancia bicchieri e una bottiglia contro la ex al culmine di una lite. Arrestato dalla polizia stalker 35 enne a monteverde

Sono stati gli agenti del Reparto Volanti ad intervenire in soccorso di una donna che al culmine di una lite è stata aggredita dal suo ex.

Sono stati gli agenti del Reparto Volanti ad intervenire in soccorso di una donna che al culmine di una lite è stata aggredita dal suo ex.

Il fatto è accaduto poco prima delle 20 nel quartiere Monteverde dove nei pressi di un bar in Via Circonvallazione Gianicolense, F. V., 35 enne romano, a conclusione di una violenta lite con la ex compagna, scaturita probabilmente per motivi di gelosia, ha iniziato a dare in escandescenza.

All'interno del bar ha preso due bicchieri e li ha lanciati contro la donna che ha tentato di rifugiarsi dietro il bancone del locale.

Il 35enne è poi uscito dal locale fingendo di allontanarsi e quando la donna è uscita anch'ella dal locale con la protezione del titolare del bar, ha impugnato una bottiglia che si trovava su uno dei tavolini e l'ha lanciata contro la donna ferendola con alcuni frammenti.

Quando dopo pochi minuti sono intervenuti gli agenti del Reparto Volanti in seguito alle segnalazioni pervenute alla sala operativa della Questura, hanno individuato subito l'aggressore e lo hanno bloccato.

Una volta accompagnato negli uffici di Polizia, a carico del giovane gli accertamenti hanno fatto emergere diversi precedenti di polizia inerenti i reati di maltrattamenti, sequestro di persona violenza sessuale, lesioni e molestie su familiari e minori.

Il giovane è stato quindi arrestato per il reato di stalking, mentre la donna è stata accompagnata in ospedale per le cure mediche.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, lancia bicchieri e una bottiglia contro la ex al culmine di una lite. Arrestato dalla polizia stalker 35 enne a monteverde

FrosinoneToday è in caricamento