Cronaca

Roma, metro a tenta di rubare uno smartphone ma la vittima e’ un carabiniere che lo arresta

Pensava di passarla liscia: salire a bordo della metro affollata, avvicinarsi all’ignara vittima, sfilare il telefono dalla sua tasca e lasciare il mezzo alla prima fermata utile. Tutto come da prassi, ma a rovinare i piani di un 47enne algerino...

Pensava di passarla liscia: salire a bordo della metro affollata, avvicinarsi all'ignara vittima, sfilare il telefono dalla sua tasca e lasciare il mezzo alla prima fermata utile. Tutto come da prassi, ma a rovinare i piani di un 47enne algerino, senza fissa dimora e già noto alle forze dell'ordine, ci ha pensato la "vittima", un Carabiniere della Stazione di Roma Madonna del Riposo, in servizio in abiti civili, che lo ha immediatamente bloccato.

Ieri sera, nel corso di mirati servizi contro reati predatori all'interno della metropolitana, il Carabiniere, unitamente ad un altro collega, si trovava a bordo della metro linea A quando è stato avvicinato dal 47enne che ha allungato la mano per asportargli lo smartphone dalla tasca del giubbotto dove ha però trovato anche le manette con le quali è stato arrestato.

L'arrestato è stato portato in caserma e trattenuto in attesa del rito direttissimo. Dovrà rispondere di tentato furto aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, metro a tenta di rubare uno smartphone ma la vittima e’ un carabiniere che lo arresta

FrosinoneToday è in caricamento