menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Roma, movida arrestati 6 pusher a Trastevere e Pigneto

Sei arresti per spaccio di stupefacenti, tre a Trastevere e tre al Pigneto, sono stati eseguiti dai Carabinieri del Comando Provinciale di Roma, che, senza sosta, proseguono l’attività antidroga in questi sensibili quartieri mete di giovani che...

Sei arresti per spaccio di stupefacenti, tre a Trastevere e tre al Pigneto, sono stati eseguiti dai Carabinieri del Comando Provinciale di Roma, che, senza sosta, proseguono l'attività antidroga in questi sensibili quartieri mete di giovani che frequentano la Movida.

In particolare, all'altezza di Ponte Sisto, nel quartiere Trastevere, i Carabinieri della Stazione Roma Trastevere hanno arrestato un cittadino del Marocco di 24 anni, già noto alle forze dell'ordine, sorpreso a cedere 2 g di hashish in cambio di 20 euro ad un acquirente che è stato segnalato.

Sempre all'altezza di Ponte Sisto, poco dopo, i Carabinieri della Compagnai Roma Centro hanno arrestato un cittadino del Senegal di 48 anni ed uno del Sudan di 51 anni, entrambi con precedenti, sorpresi dopo aver ceduto 1,5 g di hashish in cambio di 5 euro ad un giovane acquirente che è stato segnalato. Durante la perquisizione i due pusher sono stati trovati in possesso di altri 10 g dello stesso stupefacente che è stato sequestrato.

In via del Pigneto, invece, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un cittadino romano, di 29 anni, con precedenti, sorpreso a bordo della sua auto, in possesso di 4 g di cocaina e 22 g di hashish, oltre a 225 euro in denaro contante probabile provento della sua attività illecita, tutto sequestrato.

Poco dopo, in piazza del Pigneto, gli stessi Carabinieri hanno arrestato anche un cittadino del Gambia, di 27 anni, già noto alle forze dell'ordine, sorpreso in possesso di 8 g hashish e 50 euro in denaro contante probabile provento della sua attività illecita.

Infine in via del Pigneto, i Carabinieri della Stazione Roma Tuscolana hanno arrestato un cittadino del Gambia, di 21 anni, con precedenti, sorpreso a cedere 3 g di hashish in cambio di 10 euro ad un giovane acquirente che è stato segnalato.

Tutti i pusher, dopo l'arresto sono stati accompagnati in caserma, dove si trovano a disposizione dell'Autorità Giudiziaria in attesa del rito direttissimo.

SAN PIETRO, CARABINIERI ARRESTANO UOMO CON BANCONOTE FALSE

I Carabinieri della Stazione di Roma San Pietro hanno arrestato un romano di 45 anni, già noto alle forze dell'ordine, con l'accusa di detenzione e spendita di monete false.

Lo scorso pomeriggio, in via Angelo Emo, insospettitosi delle banconote ricevute in cambio per della merce venduta, un esercente ha chiamato i Carabinieri indicando l'uomo che gliele aveva consegnate.

L'uomo è stato fermato e trovato in possesso di ulteriori sette banconote da 50 euro, palesemente false, con le quali cercava di fare compere presso i negozi del quartiere.

Le banconote sono state sequestrate mentre lo spacciatore di banconote false è stato arrestato e accompagnato presso la propria abitazione, in attesa del rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento