Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Roma, muore a 44 anni Massimo Rosati, professore di Sociologia dell’università degli studi di Tor Vergata

Ad avvertire gli studenti della disgrazia avvenuta la sera del 30 gennaio è la professoressa Francesca Dragotto “Mi mancano le parole con cui dirlo... è successa una cosa terribile, Massimo Rosati è morto ieri improvvisamente... Mi sembra giusto...

Ad avvertire gli studenti della disgrazia avvenuta la sera del 30 gennaio è la professoressa Francesca Dragotto "Mi mancano le parole con cui dirlo... è successa una cosa terribile, Massimo Rosati è morto ieri improvvisamente... Mi sembra giusto condividerlo con tutti voi, suoi allievi." Massimo Rosati, professore di sociologia generale presso l'Università degli studi di Roma "Tor Vergata", è morto a causa di un malore improvviso sua moglie Barbara, sua figlia Anna, i suoi allievi e colleghi. Nasce a Pescara nel 1969, e conclude i suoi studi universitari presso "La Sapienza" di Roma con la tesi "Teoria dell'agire comunicativo" di Habermas, divenuta poi la prima monografia italiana sulla grande opera del sociologo/filosofo tedesco. Un uomo pieno di cultura e di voglia di fare, attivo nel campo sociologico tanto che dal 2007 al 2012 è riuscito a pubblicare 28 volumi riguardo il ruolo delle religioni nelle società contemporanee, il pensiero di Durkheim e il rapporto tra memoria e società. Aveva dato vita, all'università di Tor Vergata, al Centro studi e documentazione "Religioni e istituzioni politiche nella società post-secolare". Viene descritto come un professore sempre disponibile, un amico fidato, un collaboratore assiduo e un collega da stimare. L'Università degli studi di Roma "Tor Vergata" dice addio ad uno dei più validi professori ed uomini che abbiamo mai varcato la soglia di Tor Vergata. "C'è poco da dire, in effetti, dinanzi a eventi di questa natura: non resta che ammutolire e ricordare il valore di Massimo". Tonino Griffero, collega di Massimo a Tor Vergata.

Alessia Rufo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, muore a 44 anni Massimo Rosati, professore di Sociologia dell’università degli studi di Tor Vergata

FrosinoneToday è in caricamento