rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Roma, nascondeva 93 ovuli di hashish nella camera da letto della madre, arrestato

Deteneva e confezionava droga all’interno dell’appartamento della madre, in via Flaubert, nella zona di Primavalle, dove risiede, insieme ad altri due fratelli, già detenuti agli arresti domiciliari.

Deteneva e confezionava droga all'interno dell'appartamento della madre, in via Flaubert, nella zona di Primavalle, dove risiede, insieme ad altri due fratelli, già detenuti agli arresti domiciliari.Si tratta di M.C., romano di 36 anni.

I poliziotti, venuti a conoscenza dello smercio di droga a casa loro, hanno messo sotto osservazione l'abitazione per alcuni giorni. Riscontrato il continuo andirivieni di numerose persone che prendevano qualcosa dalla mani del sospettato, in cambio di soldi, hanno deciso di intervenire.

Fatta irruzione nell'abitazione, gli agenti del Commissariato di zona e i poliziotti del reparto cinofili della Questura, giunti in aiuto con al seguito i cani antidroga, hanno perquisito l'appartamento.

Durante l'ispezione, nella camera da letto della madre, risultata però estranea ai fatti, gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato 93 ovuli di hashish, per un peso complessivo di circa 1 kg. Al termine delle operazione il giovane, che fin da subito si è assunto la responsabilità e la paternità di quanto rinvenuto, è stato accompagnato in ufficio.

Dichiarato in arresto, dovrà rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, nascondeva 93 ovuli di hashish nella camera da letto della madre, arrestato

FrosinoneToday è in caricamento