Cronaca

Roma, nascondeva cocaina nella marmitta. Arrestato 30enne alla Romanina

Da giorni gli agenti del Commissariato Romanina, diretti dal dr. Domenico Condello, lo tenevano sotto osservazione un trentenne romano. Ieri, certi di poterlo incastrare, lo hanno fermato per un controllo mentre percorreva via Manzini a bordo...

Da giorni gli agenti del Commissariato Romanina, diretti dal dr. Domenico Condello, lo tenevano sotto osservazione un trentenne romano.

Ieri, certi di poterlo incastrare, lo hanno fermato per un controllo mentre percorreva via Manzini a bordo della sua autovettura.

Subito dopo l'identificazione, gli investigatori hanno proceduto alla perquisizione dell'auto rinvenendo 2 involucri contenenti della sostanza stupefacente, poi rivelatasi essere cocaina, collocati in una scatola termosaldata, fissata sotto il montante della vettura con delle calamite.

La conseguente verifica effettuata anche a casa dell'uomo, ha consentito il ritrovamento, sul balcone, di due piante di marijuana, alloggiate in due diversi vasi, dell'altezza di 80 cm circa.

Accompagnato in Commissariato, al termine degli accertamenti, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e per la coltivazione delle piante di marijuana.

Sequestrata anche l'auto usata per commettere il reato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, nascondeva cocaina nella marmitta. Arrestato 30enne alla Romanina

FrosinoneToday è in caricamento