menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
via dei gracchi

via dei gracchi

Roma, non ha i soldi per pagare il conto al ristorante ed aggredisce i poliziotti

E’ un 50enne, l’uomo che si è recato ieri sera in un ristorante in via dei Gracchi insieme ad alcuni amici. Al momento di saldare in conto però A.M.S.,  ha esibito una carta prepagata che, durante la transazione è risultata priva di fondi. Non...

E' un 50enne, l'uomo che si è recato ieri sera in un ristorante in via dei Gracchi insieme ad alcuni amici. Al momento di saldare in conto però A.M.S., ha esibito una carta prepagata che, durante la transazione è risultata priva di fondi.

Non è andato a buon fine nemmeno il suo tentativo di prelevare presso uno sportello bancomat e quando il cameriere ha insistito per il pagamento del conto, l'altro improvvisamente ha iniziato ad avere un comportamento arrogante e minaccioso nei confronti del personale del ristorante tanto che qualcuno ha ritenuto necessario telefonare al 113.

Intervenuti rapidamente, gli agenti del Commissariato Borgo sono entrati nel locale e, nel tentativo di identificare le parti, sono stati aggrediti dall'A.M.S. che si è scagliato contro di loro. Ha afferrato al collo uno dei poliziotti colpendo anche un cameriere intervenuto in suo aiuto.

Grazie all'intervento di un'altra volante, i poliziotti sono riusciti con non poca difficoltà a bloccare il 50enne, che è stato assicurato nell'auto di servizio per essere accompagnato negli uffici del Commissariato Prati.

Sia durante il tragitto che all'interno degli uffici di Polizia il fermato ha continuato ad inveire contro gli agenti colpendoli e minacciandoli.

Nel tentativo di divincolarsi, ha iniziato a battere la testa contro il muro procurandosi delle abrasioni al cuoio capelluto. Accompagnato dal personale del 118 in ospedale, anche qui ha continuato nel suo atteggiamento aggressivo aggredendo i medici del pronto soccorso ed alcune guardie giurate presenti.

Al termine degli adempimenti, l'uomo è stato arrestato per lesioni resistenza e minacce a Pubblico Ufficiale.

Tre gli agenti rimasti lievemente feriti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento