menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Roma, offensiva contro i furti 5 persone arrestate segnalati al tribunale dei minorenni 7 giovanissimi nomadi, 3 per borseggio e 4 per tentato furto in abitazione

Nelle ultime ore, i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno organizzato un piano di servizi straordinari finalizzati ad arginare il fenomeno dei furti, ponendo particolare attenzione a borseggi, taccheggi e furti in appartamento.

Nelle ultime ore, i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno organizzato un piano di servizi straordinari finalizzati ad arginare il fenomeno dei furti, ponendo particolare attenzione a borseggi, taccheggi e furti in appartamento.

Il bilancio dell'operazione è di 5 persone arrestate e altre due denunciate a piede libero. Nello stesso contesto sono stati bloccati anche 7 ragazzini nomadi, tutti minori di 14 anni e quindi non imputabili.

Di questi ultimi, tre femmine, di età comprese tra i 10 e i 13 anni, provenienti dal campo nomadi di Castel Romano, sono state sorprese dai Carabinieri della Compagnia Roma Centro nella fermata "Termini" della metropolitana subito dopo aver alleggerito un turista cinese di 23 anni del portafogli. Poco dopo, in Vicolo delle Grotte, nei pressi di Campo dei Fiori, i Carabinieri della Stazione Roma piazza Farnese hanno bloccato altre due minorenni di 12 e 13 anni, residenti nel campo nomadi di via di Salone, che, munite di arnesi per lo scasso, stavano tentando di forzare la porta di un appartamento.

In via Bobbio, i Carabinieri del Comando Roma piazza Venezia hanno arrestato un nomade di 17 anni e segnalato all'Autorità Giudiziaria per i Minorenni i suoi due complici minorenni di 8 e 12 anni, tutti provenienti dal campo di Tor Bella Monaca, dopo essere stati sorpresi in possesso di arnesi per lo scasso mentre tentavano di penetrare in un appartamento.

I minorenni sono stati accompagnati in un una struttura di accoglienza del Comune di Roma.

I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno arrestato due cittadini ucraini, di 27 e 29 anni, già conosciuti alle forze dell'ordine, notati mentre si stavano allontanando da un negozio di ottica di via della Croce con in mano una borsa, risultata "schermata" al fine di eludere le barriere antitaccheggio degli esercizi commerciali, al cui interno sono stati rinvenute numerose paia di occhiali da sole rubati poco prima in un negozio di ottica. Valore della refurtiva, che è stata restituita al legittimo proprietario, 1600 euro.

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Trionfale sono entrati in azione in via Augusto Camerini dove sono riusciti a bloccare un altro ladro, un romano di 52 anni con precedenti, che aveva appena arraffato oggetti di valore in un appartamento.

EUR CARABINIERI FERMANO CITTADINO CINESE PER UN CONTROLLO E SCOPRONO CHE GUIDAVA UN'AUTO RUBATA E AVEVA LA PATENTE CONTRAFFATTA

Nel corso della notte, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Eur hanno arrestato un cittadino cinese di 35 anni, già noto alle forze dell'ordine, con l'accusa di riciclaggio e falso.

L'uomo, alla guida di una smart "fourtwo", in via Cristoforo Colombo angolo viale dell'Oceano Atlantico, è stato fermato durante un normale controllo della circolazione stradale da una pattuglia mobile di zona dei Carabinieri della Compagnia Roma Eur.

Ai militari, il 35enne ha esibito una patente di guida intestata a lui e rilasciata dalle autorità bulgare, risultata essere poi un clone di un analogo documento intestato ad un'altra persona.

A seguito dei successivi accertamenti effettuati anche sull'auto è emerso che il veicolo era stato denunciato rubato ad agosto del 2014 e che il numero di telaio era stato ribattuto.

Arrestato dai Carabinieri l'uomo è stato poi associato presso il carcere di Regina Coeli, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento