Roma, operazione antiborseggio 15 arresti. metro e bus sorvegliati speciali

Per tutta la giornata di ieri, i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno intensificato la già massiccia quotidiana attività antiborseggio con ulteriori pattuglie in borghese a bordo dei mezzi pubblici della Capitale e nei luoghi...

Borseggio-5

Per tutta la giornata di ieri, i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno intensificato la già massiccia quotidiana attività antiborseggio con ulteriori pattuglie in borghese a bordo dei mezzi pubblici della Capitale e nei luoghi maggiormente frequentati dai turisti. Decine le pattuglie messe in campo che hanno portato all’arresto di 15 persone, tutte straniere (sei cittadini romeni, quattro cittadini bosniaci, due marocchini, due libici ed uno turco), di età compresa tra i 16 ed i 45 anni. I “manolesta” sono stati sorpresi a rubare portafogli, smartphone, denaro contante ed effetti personali che, una volta recuperati, sono stati riconsegnati alle vittime, in gran parte turisti.

I luoghi preferiti dai borseggiatori per entrare in azione rimangono le linee della metropolitana, in particolare il tratto compreso tra le fermate “Termini” e “Barberini”, ma anche la zona della stazione FF.SS “San Pietro” e le strade del Centro Storico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I ladri sono stati trattenuti nelle varie caserme dell’Arma della Capitale in attesa del processo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento