menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Roma, Ottaviano arrestato uomo per estorsione e detenzione di droga

In Viale Giulio Cesare, al termine di un’articolata attività d’indagine, scaturita dalla denuncia presentata da un ventottenne romano, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Trastevere hanno arrestato un cittadino italiano, di 36...

In Viale Giulio Cesare, al termine di un'articolata attività d'indagine, scaturita dalla denuncia presentata da un ventottenne romano, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Trastevere hanno arrestato un cittadino italiano, di 36 anni, già conosciuto alle forze dell'ordine, con le accuse di estorsione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Tutto ha avuto inizio con la vendita di dosi di sostanze stupefacenti da parte dell'arrestato nei confronti della vittima che non pagava, accumulando debiti per 4.000 Euro.

L'acquirente, non sarebbe stato in grado di onorare il suo debito nei termini concordati, cosi ha avuto inizio un "tira e molla" che è andato avanti per giorni, durante i quali, lo spacciatore con gravi minacce di morte, lo obbligava a dargli 400 euro come acconto iniziale per saldare il debito di 4000 euro.

La vittima ha cosi concordato un incontro con il suo aguzzino per la consegna dei soldi e così i Carabinieri sono intervenuti al momento dello scambio.

Durante la perquisizione a casa dell'arrestato, sono stati trovati e sequestrati circa 20 grammi di cocaina e l'attrezzatura utilizzata per il confezionamento delle dosi.

Sono ancora in corso le indagini volte ad accertare la responsabilità di un secondo uomo coinvolto nell'estorsione.

I Carabinieri hanno accompagnato l'arrestato presso il carcere di Regina Coeli a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

TERME DI CARACALLA - CARABINIERI ARRESTANO 2 UOMINI PER TENTATO FURTO SU CAMPER.

I Carabinieri del Nucleo Operativo San Pietro hanno arrestato due nomadi, di 22 e 30 anni, già conosciuto alle forze dell'ordine, che avevano appena forzato la portiera di un camper parcheggiato in Largo Bruno Baldinotti, nelle vicinanze delle Terme di Caracalla.

I Carabinieri in transito nella zona hanno notato la scena e sono subito intervenuti.

I malintenzionati sono stati arrestati e accompagnati in caserma a disposizione dell'Autorità Giudiziaria, in attesa di essere giudicato con il rito direttissimo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento