Roma, per le vie della capitale a bordo di un’auto rubata con 1,5 kg di droga. arrestate due persone

A conclusione di un’attività investigativa nel mondo degli stupefacenti, i Carabinieri della Stazione di Roma Tor Tre Teste hanno arrestato due persone, un 50enne marocchino e 32enne spagnolo, entrambi senza fissa dimora e con precedenti, per...

A conclusione di un’attività investigativa nel mondo degli stupefacenti, i Carabinieri della Stazione di Roma Tor Tre Teste hanno arrestato due persone, un 50enne marocchino e 32enne spagnolo, entrambi senza fissa dimora e con precedenti, per detenzione di sostanze stupefacenti e ricettazione.

In via dei Faggi, a Centocelle, i militari hanno fermato i due stranieri a bordo di un’autovettura con targa estera che da accertamenti è risultata rubata.

La successiva perquisizione ha permesso ai Carabinieri di rinvenire un involucro contenente circa 1,5 kg di hashish e materiale per il confezionamento della droga che sono stati sequestrati.

I due arrestati si trovano ora sottoposti alla misura cautelare in carcere mentre il veicolo è stato affidato ad un deposito giudiziario in attesa di essere restituito al proprietario.

VIA DEL CORSO – ACQUISTANO COME SHOPPING ADDICTED MA NON PAGANO.

CARABINIERI ARRESTANO QUATTRO PERSONE PER FURTO.

Ieri pomeriggio, i Carabinieri della Stazione di Roma San Lorenzo in Lucina hanno arrestato 4 persone per furto aggravato ai danni di tre negozi di via del Corso.

I quattro arrestati, due moldavi, una 30enne e un 20enne, un 26enne algerino e un 25enne romeno, potevano sembrare degli accaniti shopping addicted, poiché entravano e uscivano da numerosi negozi, ma i Carabinieri, insospettiti dal loro atteggiamento, li hanno fermati e controllati.

Dagli accertamenti eseguiti, i militari hanno potuto constatare che i quattro avevano asportato numerosi capi d’abbigliamento, per un valore di circa 600 euro, da tre negozi diversi, dopo aver forzato le placche antitaccheggio.

I Carabinieri hanno recuperato l’intera refurtiva che è stata riconsegnata ai responsabili dei negozi e portato i quattro ladri in caserma in attesa del processo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Neve in Ciociaria, a Frosinone ed altri comuni chiuse le scuole lunedì 18

  • Coronavirus in Ciociaria: il bollettino di giovedì 14 gennaio. Lazio ormai avviato alla zona arancione

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento