Roma, Porta Portese ripulita dai cittadini grazie al comitato di quartiere La Voce

Fallimento del centrosinistra sul tema del decoro. A due settimane dall'avvio della raccolta differenziata non è cambiato nulla. "Un nutrito gruppo di cittadini si è riunito ieri pomeriggio con scope, pale, sacchi, stracci e un'idropulitrice per...

Fallimento del centrosinistra sul tema del decoro. A due settimane dall'avvio della raccolta differenziata non è cambiato nulla. "Un nutrito gruppo di cittadini si è riunito ieri pomeriggio con scope, pale, sacchi, stracci e un'idropulitrice per

effettuare una pulizia approfondita dell'ampio piazzale pedonale di via Ettore Rolli, nel quartiere Porta Portese dove, oltretutto, è presente un parco giochi per bambini. Un momento di partecipazione importante, che ha visto impegnati non solo residenti di tutte le età, ma anche i clochard della zona". Lo dichiara in una nota Marco Giudici, consigliere e membro della Commissione Speciale Porta Portese del Municipio XII, accorso per sostenere l'iniziativa promossa dal comitato di quartiere La Voce di Porta Portese.

"Negli ultimi tempi - prosegue Giudici - questa forma di partecipazione si sta ripetendo spontaneamente sul nostro territorio, per volontà di cittadini e comitati provenienti da differenti quartieri del nostro municipio. Un fenomeno che dimostra come la tanto promessa svolta del sindaco Marino e della presidente del municipio Cristina Maltese sul tema dei rifiuti e della pulizia dei quartieri non è mai arrivata. Anzi, a giudicare dall'immondizia che continuamente strabocca dai cassonetti e dalla sporcizia per le strade, da un anno a questa parte abbiamo fatto solo passi indietro. Una vergogna senza precedenti per le amministrazionI municipale e capitolina".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Oltretutto questo mese doveva iniziare progressivamente la raccolta differenziata nel nostro municipio, ma di cambiamenti se ne sono visti ben pochi. L'amministrazione Marino e Maltese stanno andando lente come le lumache, al punto che nel municipio i cassonetti sono più unici che rari e la raccolta, di fatto, è scritta solo sulla carta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento