menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Roma, preso con 6 Kg di cocaina dopo rocambolesco inseguimento tra Prenestina e Tor Sapienza

Non si fermano, ed anzi si incrementano, i servizi di pattugliamento dell’Arma dei Carabinieri nella Capitale, finalizzati a garantire la massima tutela ai cittadini romani che ad agosto rimarranno in città, ed anche a quelli che lasceranno la...

Non si fermano, ed anzi si incrementano, i servizi di pattugliamento dell'Arma dei Carabinieri nella Capitale, finalizzati a garantire la massima tutela ai cittadini romani che ad agosto rimarranno in città, ed anche a quelli che lasceranno la loro casa

per le vacanze. E' nell'ambito di tali controlli che l'altra sera i militari del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Montesacro hanno arrestato un albanese 25enne, già conosciuto alle forze dell'ordine, residente ad Ancona. Troppo sospetta l'inversione di marcia effettuata infatti a qualche centinaio di metri dalla pattuglia impiegata in un posto di controllo in zona Tor Sapienza. Azionate le sirene, la vettura del fuggitivo si è data immediatamente alla fuga, determinando un lungo inseguimento per le strade periferiche della Capitale, terminato nei pressi del Grande Raccordo Anulare, all'altezza di Via Prenestina, ove il mezzo dei militari è riuscito a superare il veicolo in fuga, bloccandolo. Durante il successivo controllo, la scoperta: in una normale borsa per personal computer, i Carabinieri hanno rinvenuto ben 6,2 Kg di cocaina purissima. Droga evidentemente destinata a rifornire per lungo tempo il mercato romano e che, arrivando sul canale dello spaccio, avrebbe consentito la produzione di circa 15.000 dosi, con valore di vendita al dettaglio intorno ai 750.000 Euro.

"Ma questa fatturazione con iva - commenta Ivano Giacomelli, Segretario Nazionale del Codici - porta in realtà ad un ribaltamento dell'iva sulla tassa, anche se dalla tassa l'iva dovrebbe essere esclusa per legge! Il problema persiste, è un'ingiustizia che lede i diritti dei consumatori, per questo annunciamo che Codici promuoverà singole azioni di restituzione delle quote versate indebitamente".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento