menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Rapina Poste def

Rapina Poste def

Roma, rapinano l’ufficio postale e sparano tra la folla. Mattinata di paura a Prati Fiscali

Paura alle poste di Prati Fiscali. Questa mattina verso le 9,30 in zona Conca D’Oro due rapinatori sono entrati nell’ufficio di via Val Pellice e subito dopo   essersi fatti dare i soldi sono scappati sparando dei colpi di pistola verso una...

Paura alle poste di Prati Fiscali. Questa mattina verso le 9,30 in zona Conca D'Oro due rapinatori sono entrati nell'ufficio di via Val Pellice e subito dopo

essersi fatti dare i soldi sono scappati sparando dei colpi di pistola verso una smart guidata da due poliziotti in borghese. Momenti di panico tra i presenti e c'è stato anche chi si è sentito male e sono dovuti intervenire gli operatori del 118. Sul posto gli investigatori della Squadra Mobile e gli agenti del Commissariato Fidene - Serpentara. Gli agenti della polizia scientifica intervenuti in via Val Pellice hanno rinvenuto almeno tredici bossoli di pistola. Un proiettile ha anche raggiunto una persiana di un appartamento della via oltrepassandola. Lo scooter, usato per la fuga, è stato ritrovato in viale Somalia.

Nonostante l'episodio di questa mattina dalla Questura di Roma fanno sapere che in termini di prevenzione e repressione dei reati nelle periferie romane è ai massimi livelli.

Il piano di sicurezza predisposto per la protezione della Capitale e rafforzato in occasione dell'avvio del Giubileo, individua proprio nel controllo delle periferie la principale priorità operativa.

Quasi la metà dei rinforzi giunti a Roma a fine novembre è stata destinata all'attività di controllo del territorio che può contare oggi, in media, su circa 100 volanti per turno a fronte delle 60 operative prima dell'assegnazione di ulteriore personale.

Queste pattuglie operano con funzione di prevenzione prioritariamente nelle aree della Capitale ad alto tasso di criminalità diffusa, insieme con le Unità Antirapina anch'esse concentrate sulle periferie come dimostra l'operazione di oggi.

L'efficacia del dispositivo è suffragata dai dati che certificano, negli ultimi tre mesi, una riduzione della delittuosità di circa il 30%.

(foto romatoday.it)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento