Roma, rapinano supermarket con doppio strato di abiti, arrestati all’uscita

Ieri sera, in via Igino Giordani, nei pressi di un supermercato, i Carabinieri della Stazione di Roma Santa Maria del Soccorso hanno arrestato due cittadini romani, rispettivamente di 19 e 32 anni, entrambi con precedenti, che avevano appena ...

Ieri sera, in via Igino Giordani, nei pressi di un supermercato, i Carabinieri della Stazione di Roma Santa Maria del Soccorso hanno arrestato due cittadini romani, rispettivamente di 19 e 32 anni, entrambi con precedenti, che avevano appena rapinato la cassiera, minacciandola verbalmente e facendosi consegnare l’incasso.

I Carabinieri nel corso di un servizio di controllo del territorio hanno notato i due malviventi, con volto travisato da scalda collo e cappello e dei guanti in lattice indossati, uscire velocemente dal supermarket e li hanno bloccati dopo una strenua resistenza.

I militari poi a seguito della perquisizione hanno scoperto che i rapinatori indossavano anche un doppio strato di indumenti. Subito dopo la rapina, si sfilavano gli abiti utilizzati per il colpo rendendosi meno riconoscibili.

L’intero incasso rapinato è stato recuperato e riconsegnato al responsabile dell’esercizio commerciale.

I due rapinatori arrestati dai Carabinieri sono stati poi associati al carcere di Regina Coeli con l’accusa di rapina aggravata.

Proseguono le indagini dei Carabinieri per accertare eventuale responsabilità dei due soggetti anche in altre rapine commesse ai danni di altre attività commerciali della zona con le stesse modalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento