menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Rubano rame alla stazione Tiburtina

Rubano rame alla stazione Tiburtina

Roma, rubano rame alla stazione Tiburtina e minacciano gli agenti

Quattro cittadini dell’Est Europa sono stati arrestati dagli agenti della Polfer di Roma. I criminali rubano del rame alla stazione Tiburtina e poi minacciano le forze dell’ordine. L’episodio è avvenuto nella tarda mattinata di ieri.

Quattro cittadini dell'Est Europa sono stati arrestati dagli agenti della Polfer di Roma. I criminali rubano del rame alla stazione Tiburtina e poi minacciano le forze dell'ordine. L'episodio è avvenuto nella tarda mattinata di ieri.

I ladri sono stati sorpresi mentre stavano prelevando una notevole quantità di rame depositata sui binari della stazione Tiburtina. Si erano dotati di passeggini per eseguire al meglio le operazioni. Dopo essere stati scoperti, i quattro hanno abbandonato la refurtiva per poi scavalcare la recinzione. Si sono diretti verso la tangenziale est per poi dividersi e svanire nelle stradine adiacenti. Alcuni di loro, minacciano gli agenti con dei bastoni prima di darsi alla fuga. Le armi, così come il rame, sono state gettate a terra. La zona è stata circondata e i criminali sono stati presi e arrestati. Due con l'accusa di rapina impropria, gli altri per furto aggravato in concorso. Dunque, una mattinata di fatica per la Polfer di Roma. I criminali avevano preso di mira la seconda stazione della Capitale per cercare di asportare del rame. Avevano preso di mira i binari più lontani per cercare di passare inosservati, ma sono stati colti sul fatto. Alcuni di loro hanno persino provato a minacciare gli agenti, senza molta convinzione. La loro fuga è poi fallita.

Francesco Crudo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento