menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Roma, scoperta serra con dieci piante di marijuana, arrestato il 'coltivatore'

Trovato a coltivare un terreno con 10 piante di marijuana, un 34enne romano, che vive a Guidonia Montecelio, è stato arrestato ieri mattina per produzione e detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Trovato a coltivare un terreno con 10 piante di marijuana, un 34enne romano, che vive a Guidonia Montecelio, è stato arrestato ieri mattina per produzione e detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

La vicenda:

Gli agenti della squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato Fidene Serpentara, diretto dal dr. Francesco Maria Bova, nel corso di servizi info-operativi, predisposti nelle zone di competenza, hanno scoperto la presenza di un terreno dove, all'interno di una serra, un uomo, identificato per N.M., romano di 34 anni, si stava dedicando alla coltivazione di alcune piante di marijuana che, da lì a poco, avrebbe raccolto.

Ieri mattina, accertata la presenza dell'uomo, i poliziotti hanno deciso di entrare in azione.

All'interno della serra, gli agenti della Polizia di Stato hanno rinvenuto 10 piante di marijuana di varia altezza, dai 60 cm. ai 160 cm., per un peso complessivo lordo pari a 2,300 kg. Perquisita l'abitazione dell'uomo a Guidonia Montecelio: nel box i poliziotti hanno sequestrato tutto il materiale utilizzato per la coltivazione ed il confezionamento dello stupefacente. Accompagnato al Commissariato, è stato arrestato. Dovrà rispondere di produzione e detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento