Roma, si suicida nel suo ufficio colonnello della Finanza con la pistola d'ordinanza

Si è suicidato questa mattina nel suo ufficio un colonnello della Guardia di Finanza in servizio alla Dia al Polo Anagnina di Roma, a quanto si apprende, sparandosi con la pistola di ordinanza. L'ufficiale, romano, aveva 47 anni e aveva...

Si è suicidato questa mattina nel suo ufficio un colonnello della Guardia di Finanza in servizio alla Dia al Polo Anagnina di Roma, a quanto si apprende, sparandosi con la pistola di ordinanza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ufficiale, romano, aveva 47 anni e aveva trascorso gran parte della sua carriera nelle investigazioni antimafia. Alla base del gesto vi sarebbero motivazioni familiari anche se, per il momento, nulla è escluso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento