Roma, sicurezza: #Dacciunamano la campagna della Questura per la notte di San Silvestro

È stata definita in mattinata la campagna della Questura di Roma, in collaborazione con Roma Capitale, per il coinvolgimento di lavoratori e cittadini che saranno in strada nella notte di San Silvestro.

manifesto-dacci-una-mano

È stata definita in mattinata la campagna della Questura di Roma, in collaborazione con Roma Capitale, per il coinvolgimento di lavoratori e cittadini che saranno in strada nella notte di San Silvestro.

È un’iniziativa che si rifà alla grande tradizione italiana, ancora presente nei quartieri e nelle borgate della Capitale, di riconoscimento informale, per rafforzare la sicurezza della comunità e delle famiglie, in un momento in cui non ci sono specifiche informazioni di rischio per il capodanno nella capitale, ma comunque si registra un allarme generalizzato. L’appello, che il Questore Nicolò Marcello D’Angelo ha voluto lanciare ai lavoratori e cittadini, è proprio quello di condividere con le autorità di sicurezza eventuali percezioni di situazioni anomale o allarmanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La campagna, che si identifica nella foto di “2 poliziotti”, un uomo ed un cane, mira ad alimentare una maggiore percezione di sicurezza attraverso una attiva collaborazione su uno scenario operativo dove le forze dell’ordine saranno presenti in maniera capillare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento