rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca

Roma, sorprese con la droga nel reggiseno due giovani pusher

Nascondevano cocaina nel reggiseno. Due giovani pusher sono state sorprese ieri pomeriggio, poco distanti dall'università di Tor Vergata, da una pattuglia in borghese del commissariato Romanina. 

Nascondevano cocaina nel reggiseno. Due giovani pusher sono state sorprese ieri pomeriggio, poco distanti dall'università di Tor Vergata, da una pattuglia in borghese del commissariato Romanina.

Le due sono state notate mentre erano in macchina: durante uno "scambio" tra una delle due ragazze e un uomo che si è avvicinato un attimo all'auto per poi fuggire nei campi circostanti.

Le ragazze si stavano dirigendo verso Tor Bella Monaca, quando sono state fermate dagli agenti.

Una delle due aveva ancora in mano dei soldi, probabilmente quelli avuti dall?uomo con cui poco prima aveva fatto lo scambio, e sotto i piedi un ovetto di plastica con all?interno dell?hashish.

Gli agenti hanno così accompagnato le due giovani in commissariato per essere perquisite. Le due nascondevano alcuni involucri termosaldati di cocaina all?interno delle coppe del reggiseno. Entrambe, inoltre, erano in possesso di una grossa quantità di denaro contante, circa 1600 euro in totale. Una di loro, infine, aveva in tasca un foglio di carta con nomi e cifre, fatto che le ha definitivamente inchiodate. Si tratta di C.M., cittadina ucraina di 19anni, e M.R., 21enne romana, accusate di detenzione e spaccio di stupefacente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, sorprese con la droga nel reggiseno due giovani pusher

FrosinoneToday è in caricamento