Roma, sottoscrizione accordo quadro tra l’Arma dei Carabinieri e il C.o.n.i. per la promozione della cultura sportiva

Alle ore 11,00 presso il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, il Generale Tullio Del Sette e il Presidente Dott. Giovanni Malagò hanno sottoscritto un accordo quadro di collaborazione tra l’Arma e il C.O.N.I.

Alle ore 11,00 presso il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, il Generale Tullio Del Sette e il Presidente Dott. Giovanni Malagò hanno sottoscritto un accordo quadro di collaborazione tra l’Arma e il C.O.N.I. al fine di sostenere i programmi degli atleti del Centro Sportivo Carabinieri e promuovere la cultura dello sport, facilitandone la pratica, oltre ad assicurare, tramite le strutture del Comitato Olimpico, assistenza medica specializzata agevolata al personale della Benemerita e ai familiari.

La manifestazione si è svolta alla presenza di una rappresentativa di atleti dell’Arma, i campioni olimpici di scherma Arianna Errigo e Luigi Tarantino, il campione olimpico di sci di fondo Giorgio Di Centa, la pluricampionessa italiana di dressage Valentina Truppa e il giovane e promettente cavaliere Roberto Previtali. Ospiti d’eccezione inoltre il campioni olimpico Armin Zöggeler, ancora in servizio in qualità di tecnico e “vecchie glorie” dell’Arma quali Marcello Garducci, bronzo ai mondiali di nuoto del 1975, Michele Maffei, campione olimpico di sciabola nel 1972 a Monaco, Mauro Numa, campione olimpico di fioretto a Los Angeles 1984, Vittorio Visini, pluricampione italiano di marcia, Massimiliano Rosolino, campione olimpico di nuoto nel 2000 a Sydney e Alberto Tomba, pluricampione olimpico di sci.

Con l’accordo siglato, che avrà una validità di 4 anni, l’Arma dei Carabinieri e il C.O.N.I. si impegnano a:

- sostenere gli atleti appartenenti al Centro Sportivo dei Carabinieri, con riferimento ai programmi agonistici di discipline sportive presenti nel panorama olimpico e di alto livello;

- garantire assistenza medica nella valutazione dello stato di salute degli atleti, nella riabilitazione a seguito di infortuni, e supporto tecnico scientifico per il miglioramento delle prestazioni sportive degli atleti in vista di impegni olimpici e di alto livello;

- sviluppare dei programmi di ricerca su temi inerenti la Medicina dello Sport, la Scienza dell’Alimentazione e Nutrizione Umana e la Scienza applicata allo Sport;

- promuovere la cultura allo sport facilitandone la pratica;

- assicurare tramite le strutture del C.O.N.I., anche previa sottoscrizione di specifiche convenzioni, assistenza medica specializzata a prezzi agevolati a favore del personale dell’Arma e familiari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E’ stata siglata inoltre una prima convenzione tra L’Ufficio per l’Assistenza e il Benessere del Personale del Comando Generale e CONI Servizi S.p.a. al fine di riconoscere agli atleti del Centro Sportivo dei Carabinieri nonché a tutto il personale dell’Arma dei Carabinieri e relativi familiari, la possibilità di accedere presso l’Istituto di Medicina e Scienza dello Sport di Roma per effettuare consulenze specialistiche medico sanitarie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento