Sorpreso nella capitale a spacciare cocaina durante il Marijuana Day, arrestato un ciociaro

L'uomo di 38 anni residente a Frosinone nonostante si trovasse agli arresti domiciliari si era recato alla stazione Termini dove si stava svolgendo una manifestazione per legalizzare la marijuana

Evasione dai domiciliari, resistenza a pubblico ufficiale e detenzione ai fini di spaccio. Sono questi i reati che hanno portato  all'arresto di A.L. un frusinate di 38 anni che nelle ore scorse è stato sorpreso dagli agenti di polizia a spacciare cocaina nei pressi della Stazione Termini.

Il Marijuana Day

L'uomo che stava scontando una pena ai domiciliari  si era recato nella capitale proprio nel giorno in cui   si stava svolgendo la manifestazione "Marijuana Day" . Numerose persone si erano riunite in corteo per protestare contro il Governo che non consente di legalizzare questo tipo di droga. E proprio  mentre si era appartato in una zona della stazione ferroviaria, i poliziotti in servizio di controllo sul territorio  lo hanno notato.

L'aggressione 

Ma quando gli agenti gli hanno chiesto i documenti per essere identificato l'uomo ha reagito aggredendo i poliziotti. Uno di questi è stato ferito ad un polso. Una volta immobilizzato il frusinate è stato perquisito. E proprio nel vestiario sono stati trovati  quasi venti grammi di droga. Per il frusinate si sono spalancate le porte del carcere. Questa mattina verrà processato per direttissima. Sarà difeso dall'avvocato Luigi Tozzi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento