menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
porta-museo-acquarello

porta-museo-acquarello

Roma, studenti in visita alla scuola Allievi Carabinieri

ROMA: GLI STUDENTI IN VISITA ALLA SCUOLA ALLIEVI CARABINIERI  Nell’ambito delle iniziative culturali legate al Centenario della Prima Guerra Mondiale, circa 250 studenti dell’ultimo anno di scuola media e di istituti superiori della Capitale...

ROMA: GLI STUDENTI IN VISITA ALLA SCUOLA ALLIEVI CARABINIERI

Nell'ambito delle iniziative culturali legate al Centenario della Prima Guerra Mondiale, circa 250 studenti dell'ultimo anno di scuola media e di istituti superiori della Capitale hanno partecipato ad una serie di eventi organizzati dall'Arma dei Carabinieri.

I giovani hanno visitato il Museo Storico dell'Arma in Piazza Risorgimento - al cui interno è ubicato anche il Sacrario dei Carabinieri Caduti - ove hanno potuto ammirare cimeli e documenti, a testimonianza delle numerose e valorose azioni svolte dai Carabinieri in pace e in guerra. La visita è poi proseguita alla Caserma "Orlando De Tommaso" sede della Legione Allievi Carabinieri, ove sono stati proiettati alcuni filmati di repertorio dell'Istituto Luce sulla Prima Guerra Mondiale, nonché allestita una mostra di uniformi e fotografie storiche, con la riproduzione di un camminamento con garitta.

La giornata è terminata con l'esecuzione da parte della Banda dell'Arma dei Carabinieri di brani risalenti alla Prima Guerra Mondiale, e con l'incontro con il Comandante Generale Tullio Del Sette, alla presenza dei due testimonial dell'evento, la Sig.na Martina Giangrande, figlia del Maresciallo MOVC Giuseppe Giangrande ferito il 28 aprile u.s. a Roma nei pressi di Palazzo Chigi, e il Prof. Guido Zaccagnini, docente di Storia della Musica presso il Conservatorio di Santa Cecilia di Roma.

ROMA - CARABINIERI ARRESTANO DUE LADRI MENTRE TENTANO DI FORZARE LA PORTA DI UN APPARTAMENTO.

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Trionfale hanno arrestato due ladri, rispettivamente una 33enne cittadina tunisina ed un 46enne cittadino siriano, entrambi con precedenti, sorpresi in un palazzo di via degli Ammiragli mentre tentavano di aprire la porta di un appartamento al secondo piano.

E' stato un vicino di casa del proprietario dell'appartamento che la coppia aveva puntato a chiamare al 112 dei Carabinieri.

Intervenuti sul posto, i militari li hanno bloccati e trovati in possesso di vari arnesi da scasso che sono stati sequestrati.

I due ladri arrestati dai Carabinieri sono stati accompagnati in caserma a disposizione dell'Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.

Dovranno rispondere di tentato furto aggravato in abitazione in concorso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento