menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Roma, Tor Sapienza girava con 1 kg di hashish nella borsa a tracolla. arrestato 48enne romano

Nel corso di alcuni controlli antidroga, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Monte Sacro hanno arrestato un romano, di 48 anni, nullafacente e già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di...

Nel corso di alcuni controlli antidroga, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Monte Sacro hanno arrestato un romano, di 48 anni, nullafacente e già noto alle forze dell'ordine, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacente.

Ieri pomeriggio, l'uomo è stato notato dai militari in borghese, in viale Giorgio Morandi, nei palazzoni popolari, balzati agli onori delle cronache per gli scontri del novembre 2014, mentre con fare sospetto si aggirava tra gli androni dei palazzi fumando nervosamente.

Vedendo i militari avvicinarsi, l'uomo ha tentato di allontanarsi a piedi ma è stato raggiunto e trovato in possesso di 10 panetti di hashish, del peso complessivo di un chilo, all'interno della borsa che portava a tracolla.

Nel corso della successiva perquisizione domiciliare i militari hanno rinvenuto delle dosi di cocaina, già confezionate, del peso di circa 4 g e 2 bilancini elettronici di precisione che sono stati sequestrati.

Dopo l'arresto il 48enne è stato condotto in caserma e trattenuto a disposizione dell'Autorità Giudiziaria, in attesa di essere condotto presso le aule del Tribunale di Roma, per essere giudicato con il rito direttissimo.

COLOSSEO - LADRO DI PARCOMETRI ARRESTATO DAI CARABINIERI

Nel corso di alcuni controlli del territorio, i Carabinieri della Stazione Roma Quirinale hanno arrestato un cittadino italiano di 59 anni, disoccupato e senza fissa dimora, con precedenti penali, con l'accusa di furto aggravato.

Transitando in via degli Annibaldi, i militari hanno notato l'uomo mentre si aggirava in modo sospetto tra i vari parcometri della zona.

L'uomo inseriva dei fermagli all'interno delle bocchette che impedivano la restituzione del resto agli ignari utenti che pagavano la sosta. Una volta che l'automobilista si allontanava, passava lui a ritirare le monete bloccate togliendo il blocco.

I militari hanno così effettuato un apposito servizio nel quale è stato osservato a lungo nei suoi movimenti e bloccato mentre stava prelevando delle monete da uno dei parcometri.

Dopo l'arresto, l'uomo è stato perquisito e trovato in possesso monete di vario taglio, appena sottratte.

Portato in caserma è stato trattenuto in attesa del rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento