menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Roma, Trastevere controlli alla movida: 53 persone arrestate 19 denunciate

Dalla tarda serata di ieri e fino alle prime luci dell’alba, una massiccia attività di controllo è stata svolta dai Carabinieri a Trastevere con l’ausilio delle specifiche competenze dei Carabinieri dell’Ispettorato del Lavoro e del NAS, con...

Dalla tarda serata di ieri e fino alle prime luci dell'alba, una massiccia attività di controllo è stata svolta dai Carabinieri a Trastevere con l'ausilio delle specifiche competenze dei Carabinieri dell'Ispettorato del Lavoro e del NAS, con numerose verifiche nei confronti di persone, mezzi e ispezioni amministrative ai locali, per garantire un "sano" divertimento ai frequentatori e notti serene ai residenti.

Quelli di questa notte sono solo gli ultimi servizi di controllo che costantemente i Carabinieri della Compagnia Trastevere svolgono nel quartiere.

Dall'inizio dell'anno, infatti, solo tra piazza Trilussa, Piazza Santa Maria in Trastevere e le varie vie del quartiere trasteverino, i Carabinieri hanno:

- controllato 861 persone, 103 veicoli e 51 esercizi commerciali di varia natura;

- arrestato 53 persone e altrettante 19 denunciate a piede libero;

a finire in manette sono stati, in particolare, diversi spacciatori in zona Ponte Sisto ma anche borseggiatori di cellulari e portafogli; non sono mancati alcuni giovani deferiti alla Autorità Giudiziaria per possesso di oggetti atti ad offendere. Particolare anche l'arresto di un ristoratore per spaccio che cedeva dosi di cocaina, nascosta nel registratore di cassa, a qualche cliente "affezionato". Successiva perquisizione domiciliare permetteva di sequestrare altri 330 grammi di cocaina.

Durante le verifiche svolte negli esercizi controllati (ristoranti, bar, pub, B&B) dai Carabinieri sono emerse 12 irregolarità, perlopiù inerenti la sicurezza sui posti lavoro, l'igiene nella conservazione degli alimenti e l'impiego di lavoratori "in nero". Sono state elevate sanzioni amministrative per complessivi 25.000,00 euro. Infine, nel corso delle diverse serate, sono stati sequestrati a carico di venditori ambulanti numerosi oggetti contraffatti (sciarpe, borse, gadget vari).

I controlli dei Carabinieri di Roma continueranno anche nelle prossime settimane nei i quartieri di Ponte Milvio, Pigneto, San Lorenzo, Monti, Campo dé Fiori, Trastevere, Piazza Navona, Celio, Testaccio, Prati, Piazza Bologna, Piazzale Flaminio, Torpignattara, Ostia, Ostiense che, più di altri, si animano nei fine settimana e ancor più in vista dell'estate.

FIDENE - CARABINIERI ARRESTANO QUATTRO UOMINI PER RAPINA.

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato quattro cittadini romeni, tra i 18 ai 45 anni, già conosciuti alle forze dell'ordine, in Italia senza fissa dimora, con l'accusa di rapina, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale.

In via San Leo, zona Fidene, i quattro rapinatori hanno aggredito a calci e pugni un ragazzo romano di 30 anni e gli hanno rubato il cellulare, fuggendo via.

I Carabinieri intervenuti a seguito di una chiamata giunta al 112, sono riusciti in breve tempo ad individuare e bloccare i quattro rapinatori.

Il malcapitato, è stato visitato per le lesioni riportate e ne avrà almeno per 4 giorni.

Dopo aver accompagnato in caserma i quattro, uno di loro ha dato in escandescenze e ha aggredito i Carabinieri, ma è stato subito bloccato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento