menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
rom metro

rom metro

Roma, tre giovani di etnia rom aggrediscono una ragazza in metro per un fallito borseggio

Sono stati fermati dagli agenti della Polizia di Stato i 3 giovanissimi autori di un tentativo di borseggio, e di una successiva aggressione, su un treno della Metropolitana all’interno della stazione Barberini.

Sono stati fermati dagli agenti della Polizia di Stato i 3 giovanissimi autori di un tentativo di borseggio, e di una successiva aggressione, su un treno della Metropolitana all'interno della stazione Barberini.

Ad intervenire sono stati gli agenti del Commissariato Castro Pretorio, i quali, in servizio in abiti civili all'interno della Stazione, hanno bloccato e successivamente accompagnato negli uffici di Polizia i responsabili.

Sul posto i poliziotti hanno anche soccorso una ragazza - lievemente ferita in volto -intervenuta per difendere la vittima del tentativo di furto.

Dalle testimonianze dei presenti e dal racconto dell'aggredita, gli investigatori hanno ricostruito la vicenda: la ragazza ferita ha infatti riferito di essere intervenuta nel tentativo di evitare il borseggio ai danni di una turista, è stata però a sua volta colpita in volto da una delle due giovanissime.

I tre fermati, due ragazze e un ragazzo di etnia rom - tutti minorenni residenti nel campo nomadi di Aprilia - sono stati identificati e denunciati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento